Connecting Consciousness come
Organizzazione Spirituale e di Volontariato

CC è in costante crescita come membri e si sta diffondendo in sempre più paesi in tutti i continenti. Abbiamo molte migliaia di membri in tutto il mondo in oltre 100 paesi e in molti di questi paesi sono stati formati dei gruppi con dei coordinatori.

Ci incontriamo fisicamente o su Zoom/Skype e i nostri membri possono essere sicuri che non importa quanto siano straordinarie le proprie possibili esperienze, qui in CC sappiamo che sono possibili molte più cose di quanto una mente media possa sospettare.

Inoltre usiamo una piattaforma affidabile per assicurare la rete di connessione tra tutti i nostri membri su scala internazionale.

CC raggiunge anche altre organizzazioni/gruppi basati sulla spiritualità e sta creando legami con questi membri.

Informazioni su Simon Parkes

L'iniziatore e fondatore di Connecting Consciousness è Simon Parkes. È un ex politico britannico eletto, ha servito un intero mandato in carica e oltre alla sua consapevolezza spirituale ha accesso a utili fonti di informazione, non solo grazie al suo background familiare. Sua madre ha lavorato per il servizio di sicurezza britannico MI5 e, come parte del suo lavoro, ha scritto documenti sugli UFO che si sono schiantati sulla terra e sono stati recuperati dalle forze speciali americane.

Suo nonno lavorava per il servizio segreto britannico MI6 ed era molto legato alla CIA americana. In seguito fu un diplomatico britannico alle Nazioni Unite.

Simon Parkes ha una vita di esperienza con le forme di vita extraplanetarie e l'ha resa pubblica nel 2010. Nel 2013 è stato invitato dal Ministero della Difesa britannico in una stazione radar spaziale segreta britannica come  'conferma' del suo background. Da allora è rispettato dai media come conoscitore di varie razze ed esseri extraterrestri. Maggiori informazioni su Simon Parkes e i suoi servizi sul suo sito web.

Obiettivi

Creare reti

Attraverso gruppi spirituali locali, nazionali ed internazionali.

Condividere la conoscenza

Attraverso l'educazione, la ricerca ed il dibattito; scoprendo la verità, aumentando così la consapevolezza e informando le persone.

Combinare le voci

Cambiare la politica e le attitudini pubbliche, influenzando il governo. Incoraggiare le domande che rafforzano il dibattito, portando a stabilire la verità.

I nostri obiettivi

Connecting Consciousness riconosce che le strutture attuali non rispondono necessariamente alle persone o al pianeta e cerca di risolvere le sfide globali attraverso lo sviluppo fisico e spirituale, l'educazione e la governance.

Connecting Consciousness cerca di sostenere le persone nel loro viaggio di apprendimento per risvegliarsi al mondo che le circonda, per sviluppare la loro comprensione di chi sono e la loro vera posizione all'interno del mondo, e quindi per aiutare l'umanità e tutta la vita ad andare avanti in modo positivo.

Servizio agli altri piuttosto che servizio a se stessi come uno dei valori fondamentali.

Come faremo? Attraverso tre obiettivi interconnessi:

La nostra visione

In primo luogo, vogliamo avere in ogni paese del mondo, gruppi coordinati di persone che hanno avuto esperienze simili, che pensano che il servizio agli altri sia molto più importante del servizio a se stessi.

Persone che forse hanno visto gli UFO o hanno avuto rapimenti alieni o che hanno avuto un membro della famiglia che ha avuto qualche contatto con i servizi segreti o le organizzazioni segrete e sanno la verità.

Connecting Consciousness è un luogo dove le persone possono parlare in modo sicuro e solidale, senza che gli altri ridano di loro.

Abbiamo creato gruppi e stiamo creando altri gruppi di persone che sono in grado di sostenerci a vicenda in momenti di emergenza. Qualsiasi cosa possa essere. Se non c'è un'emergenza, i gruppi si incontrano regolarmente online o faccia a faccia e si rinforzano a vicenda. Persone spirituali, persone che hanno un interesse nella coltivazione biologica dei cibi, persone che capiscono che la guarigione non è solo prendere una pastiglia dal barattolo, persone che capiscono che la maggior parte del apparato intorno a noi non è progettato per sostenerci ma è progettato per controllarci. Persone che agiscono perché sono preoccupate per il 5G o per gli ormoni nel cibo o per le vaccinazioni.

Vogliamo mostrare al mondo che c'è un modo diverso di valorizzare le persone. Che c'è un modo diverso di fare le cose.

Connecting Consciousness significa restituire il potere alle persone. Si tratta di dire agli individui che le istituzioni  non sono naturalmente lì per sostenerti. Sono lì per creare e sostenere se stesse.

Connecting Consciousness vuole essere in grado di influenzare le persone che fanno le leggi e le regole. Vogliamo che milioni di persone si uniscano a Connecting Consciousness e attraverso i nostri grandi numeri ottenere un cambiamento.

Quindi vorremmo vedere, in modo pacifico, le persone che iniziano a fare pressione dove c'è ingiustizia. Perché è sbagliato sfidare l'ingiustizia? Non lo è mai.

Il logo

Due elementi centrali del logo sono cruciali - la terra e un cuore situato tra i vortici verdi e viola. Perché questi due componenti? La terra perché è qui che si concentra il lavoro di CC. Il cuore significa che il lavoro di CC è incentrato sul cuore. Le parole "Connecting Consciousness" circondano la terra e fanno parte dei vortici. La forma del ventaglio è estesa in un segno di infinito e così emerge l'attuale design del logo che CC conosce bene.

Il verde e il viola rappresentano la connessione tra 3D e 5D e rappresentano anche i colori dei centri energetici del cuore e della testa.

NOTA: Il logo Connecting Consciousness è proprietà esplicita di Simon e Rebecca Parkes e non può essere riprodotto, scambiato, copiato o alterato in stampa o in digitale da nessun membro di CC o organizzazione terza senza l'espresso consenso scritto di Simon o Rebecca Parkes.